Unicredit: Core Tier 1 al 30 giugno sopra il 9% richiesto dall’Eba

Il Core Tier 1 di Unicredit al 30 giugno supera il 9% richiesto dall’Eba, tenuto conto del sovereign buffer così come definito nella raccomandazione Eba del dicembre 2011. “Questi risultati – sottolinea in una nota l’ad di Piazza Cordusio, Federico Ghizzoni, – pongono Unicredit al di sopra dei livelli richiesti. La nostra banca ha saputo portare a termine con successo misure di rafforzamento patrimoniale con operazioni di mercato, dall’aumento di capitale al riacquisto di bond subordinati, e azioni di ottimizzazione dei rischi. Tutto ciò consente oggi a Unicredit di essere una grande banca commerciale europea con una eccellente solidità patrimoniale”.

Leggi il comunicato

Unicredit: Core Tier 1 al 30 giugno sopra il 9% richiesto dall’Eba ultima modifica: 2012-10-03T18:13:59+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: