UniCredit Family Financing, Bonfiglioli: “Operiamo come fabbrica prodotto per le nostre banche retail e come banca specializzata nella produzione e distribuzione attraverso un approccio multicanale”

UniCredit Banca per la Casa, nata nel 2001, in soli sei anni era diventata una delle principali banche specializzate nell’erogazione di mutui e nell’acquisto di abitazioni. Dal 1° gennaio 2009 è avvenuta la fusione con UniCredit Consumer Financing (ex Clarima) per dare il via a una nuova Banca UniCredit Family Financing Bank specializzata nella produzione e nella gestione dei finanziamenti alle famiglie (mutui, prestiti personali, prestiti finalizzati, carte di credito e cessione del quinto).
A spiegarci questo passaggio è Andrè Bonfiglioli, francese di nascita ma con chiare origini italiane, e Responsabile Business Italia a UniCredit Family Financing.

Cos’è cambiato con la fusione?
Con questa nuova realtà si presenta oggi sul mercato italiano la Banca di UniCredit Group specializzata nella produzione e nella gestione dei finanziamenti alle famiglie e come il centro di competenza paneuropeo. Siamo così in grado di offrire soluzioni di finanziamento a 360 gradi per accompagnare le molteplici esigenze di famiglie e privati, grazie a soluzioni flessibili e adattabili a tutte le necessità. Operiamo quindi come fabbrica prodotto per tutte le banche retail di UniCredit Group e come banca specializzata nella produzione e distribuzione dei nostri prodotti attraverso un approccio multicanale (reti organizzate di alleati, rete di vendita UCFin, canale diretto).

Cosa significa approccio multicanale?
Significa che è possibile trovare i nostri prodotti, la nostra specializzazione e la nostra esperienza presso le reti di consulenti e le reti organizzate dei nostri partner: concessionari auto; le principali reti immobiliari e di mediazione creditizia; reti assicurative; banche e società d’intermediazione mobiliare; società operanti nei servizi automotive, viaggi e turismo, grande distribuzione e attraverso Internet e telefono.

Avete una rete di consulenti dedicata?
Certamente, la rete di UniCredit Family Financing è composta da professionisti monomandatari specializzati nelle soluzioni di finanziamento alla famiglia e rappresenta un eccellente supporto ai nostri Partner sul territorio.

Che cosa offrite ai vostri partner?
I nostri partner possono contare su un modello di offerta modulabile, flessibile e personalizzato, un supporto di consulenza personalizzato su tutto il territorio, processi dedicati e adattabili alle diverse esigenze e piattaforme informatiche che garantiscono risposte in tempo reale e informazioni specifiche sul mercato dei finanziamenti.

Perché diventare vostri partner?
Perché grazie alla nostra specializzazione e alla nostra competenza, possiamo offrire un portafoglio prodotti completo e competitivo in grado di soddisfare tutte le esigenze dei clienti. Inoltre, mettiamo a disposizione una piattaforma informatizzata, che facilita il nostro partner nel processo di contatto. Il contatto, infatti, può avvenire attraverso una piattaforma dedicata con rapporto diretto tra partner e banca altamente informatizzato, una rete di promotori che supportano partner e suoi clienti a domicilio, e un sito internet, anzi un processo on-line, che permette di gestire completamente il cliente via web, oltre al ticket office e permette, attraverso il sito internet del partner, che il suo cliente possa richiedere la visita del promotore finanziario che completa la consulenza e la vendita off-line. Oltre a tutto ciò offriamo un sistema di monitoraggio molto specifico, e un key account dedicato per supportare il partner durante le fasi di contatto con il cliente.

È cambiata la normativa per i mediatori del credito, anche se ancora in attesa di regolamenti attuativi, pensate che cambierà qualcosa?
Crediamo che le regolamentazioni daranno un forte sviluppo e il giusto riconoscimento alla professione. I requisiti per appartenere alla professione, e quindi essere iscritti all’albo, sono molto elevati. Questo permetterà di qualificare il mercato. Un mercato, quello della mediazione, che deve sempre più puntare sulla qualità e sul servizio al cliente. Come UniCredit Family Financing stiamo attendendo che si realizzino queste novità ma nel frattempo stiamo studiando delle proposte, delle attività dedicate per questi importanti partner con i quali vogliamo continuare a lavorare in un’ottica di professionalità e qualità.

Vis: 786

UniCredit Family Financing, Bonfiglioli: “Operiamo come fabbrica prodotto per le nostre banche retail e come banca specializzata nella produzione e distribuzione attraverso un approccio multicanale” ultima modifica: 2009-10-24T14:37:23+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: