Unicredit, grazie al sistema di firma grafometrica FirmaMia risparmiati 350 milioni di fogli di carta l’anno

Unicredit LogoIl sistema di firma grafometrica FirmaMia, introdotto a partire dallo scorso settembre nelle filiali Unicredit, estende da oggi il proprio raggio di applicazione anche al mondo degli investimenti. Già attivo in 1.600 filiali della banca e in rapida estensione alla totalità della rete della banca di piazza Gae Aulenti, FirmaMia, si legge in una nota, consente al cliente di sottoscrivere contratti e moduli relativi alle più comuni operazioni bancarie in modalità elettronica anziché su carta.

Questo sia nelle filiali che, a breve, sui dispositivi mobili in dotazione ai consulenti e ai banker che operano fuori sede. Con vantaggi per i clienti sia in termini di sicurezza, grazie allaverifica immediata delle caratteristiche biometriche della firma, sia di praticità e alleggerimento burocratico.

L’innovazione ha già riscosso notevole successo, tanto è vero che sono oltre 320 mila i clienti UniCredit che hanno già attivato il servizio, utilizzandolo per sottoscrivere con tale modalità il 75% dei moduli che scambiano con la banca. Sono quindi già oltre 110 mila i contratti digitalizzati, inviati al cliente via e-mail e banca via internet per una comoda archiviazione, con un notevole vantaggio ambientale.

Al momento dell’adesione al servizio, nel rispetto di rigorosi standard di tutela della riservatezza delle informazioni trattate, vengono raccolti mediante un apposito tablet (Sign Pad) i dati biometrci della firma del cliente, ossia le caratteristiche distintive del suo segno grafico come, ad esempio, la pressione della penna, la velocità con cui esegue la firma, il movimento, l’accelerazione. Da lì in avanti, ogni volta che il cliente deciderà di utilizzare questa modalità, dopo avere visualizzato sul tablet in dotazione delle filiali e dei consulenti UniCredit il documento da firmare e averlo letto, apporrà sul Sign Pad il proprio segno grafico.

Unicredit, grazie al sistema di firma grafometrica FirmaMia risparmiati 350 milioni di fogli di carta l’anno ultima modifica: 2014-04-24T16:47:04+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: