UniCredit: il vicepresidente Khadem Al Qubaisi si dimette dal cda

UniCredit rende noto che il consigliere Khadem Al Qubaisi, amministratore indipendente e vice presidente della società, si è dimesso dalla carica con efficacia immediata, data l’impossibilità di adempiere, suo malgrado, alle incombenze connesse al ruolo a causa di rilevanti obblighi professionali concomitanti. Al Qubaisi rappresenta l’azionista Abaar, detentore del 6,5% del capitale della banca. Il presidente del consiglio di amministrazione esprime, anche a nome dell’a.d., dei colleghi amministratori e dei sindaci, un vivo ringraziamento al vice presidente Al Qubaisi per il contributo sino ad oggi apportato. Il comitato corporate governance, Hr e nomine e il consiglio di amministrazione provvederanno, nell’ambito delle rispettive competenze e nel corso delle loro prossime riunioni, ad assumere le dovute deliberazioni per la piena reintegrazione del consiglio della società.

Leggi il comunicato

UniCredit: il vicepresidente Khadem Al Qubaisi si dimette dal cda ultima modifica: 2012-10-03T18:09:44+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: