Unicredit: nominati 76 direttori d’area commerciale

Procede la riorganizzazione della rete commerciale di Unicredit, che sarà operativa dal prossimo gennaio 2013 e che prevede l’integrazione delle reti “Famiglie & Pmi” e “Corporate banking” in Italia. Coerentemente col nuovo progetto organizzativo approvato dal cda lo scorso 10 luglio e in linea con gli obiettivi del piano strategico presentato nel novembre 2011, afferma la banca in un comunicato, il nuovo assetto della rete commerciale italiana di Unicredit sarà in grado di garantire una migliore capacita’ di risposta ai bisogni dei clienti attraverso un’organizzazione più semplice, processi decisionali più snelli e maggiore efficacia operativa.

Sono stati nominati i 76 direttori d’area commerciale che guideranno le attività della banca sui territori di tutta la Penisola, a riporto dei 7 regional manager, all’interno del perimetro Italia governato dal country chairman Gabriele Piccini. Le 76 aree commerciali gestiranno una rete di punti vendita specializzati: distretti per le famiglie e le piccole imprese (fino a 5 milioni di fatturato) e centri corporate per le medie e grandi imprese. La nuova struttura prevede inoltre il decentramento a livello locale, di strutture operative come crediti, organizzazione, risorse umane e controlli interni, al fine di garantire la massima efficacia e rapidità decisionale sui territori.

Leggi il comunicato

Unicredit: nominati 76 direttori d’area commerciale ultima modifica: 2012-10-01T12:15:58+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: