Unicredit, nuova struttura di risk management

Unicredit LogoIl consiglio di amministrazione di Unicredit ha approvato la proposta di modifica della struttura organizzativa della gestione del rischio e delle attività di credito del gruppo per rafforzare ulteriormente l’efficacia dei controlli sui rischi, migliorare il focus dell’organizzazione del rischio e rafforzare il controllo selettivo del business operativo.

In linea con l’evoluzione dei requisiti regolamentari e per creare una delle migliori organizzazione dei rischi, Unicredit separerà le funzioni di gestione dei rischi dalle operazioni creditizie individuali. La nuova struttura organizzativa, che entrerà in vigore dal 1° ottobre 2017, divide le attività di Risk Management del gruppo in due aree organizzative: Group Risk Management (Grm) e Group Lending Office (Glo), che avrà responsabilità specifiche e separate.

Il Grm sarà guidato da TJ Lim, chief risk officer del gruppo (Group Cro), che sarà incaricato della gestione del rischio a livello di Gruppo, incluse le politiche e le linee guida per la gestione del rischio, i limiti di rischio, lo sviluppo di modelli e metodologie di valutazione dei rischi, il coordinamento e la gestione delle attività di validazione dei sistemi di misurazione del rischio e, in particolare, della governance e del controllo del Risk Appetite Framework (“Raf”), del processo di valutazione dell’adeguatezza patrimoniale (“Icaap”) e della gestione dei rischi finanziari, operativi e reputazionali.

Il Grm manterrà inoltre la responsabilità di definire la strategia e la supervisione dell’implementazione, guidando e indirizzando la gestione e la
vendita delle esposizioni non performing (“Npe”).

Il Glo sarà guidato da Andrea Varese, chief lending officer (Clo), che sovrintenderà le attività di credito, nel rispetto delle strategie di gestione del rischio, e svilupperà le politiche e le linee guida del credito, inclusa l’erogazione, la ristrutturazione e il recupero crediti.

Entrambe le aree riporteranno direttamente a Jean Pierre Mustier, chief executive officer, e i nuovi Group Cro e Clo diventeranno membri del comitato di gestione esecutiva del gruppo.

A seguito della riorganizzazione della struttura di gestione del rischio di Unicredit Massimiliano Fossati si dimetterà da Cro e Massimiliano Fossati lascerà il gruppo.

Unicredit, nuova struttura di risk management ultima modifica: 2017-09-25T12:13:08+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: