UniCredit supporta i fornitori accelerando i pagamenti

Unicredit LogoUnicredit ha deciso di anticipare i termini di pagamento dei propri fornitori in Italia eseguendo pagamenti “a vista” delle fatture. Questo, spiega una nota, consentirà di accelerare notevolmente i pagamenti rispetto ai termini contrattuali standard di 60 giorni e supporterà ulteriormente le aziende nella gestione del capitale circolante.

“Questa decisione avrà un impatto concreto sulle migliaia di fornitori del nostro Gruppo – hanno dichiarato Ranieri De Marchis e Carlo Vivaldi, co-coo di Unicredit -. Anticipando i pagamenti, stiamo aggiungendo liquidità all’economia reale in un momento in cui può fare davvero la differenza. Come sempre, agiamo come partner dei nostri fornitori e li incoraggiamo a fare altrettanto per le loro catene di fornitura”.

Unicredit eseguirà immediatamente i bonifici bancari ai propri fornitori, senza attendere i termini di pagamento contrattuali, dopo aver ricevuto la fattura elettronica dalla piattaforma Sdi dell’Agenzia delle Entrate e aver effettuato i controlli di prassi.