Unipol, al consiglio di amministrazione la delega ad aumentare il capitale sociale fino a un massimo di 1.100 milioni di euro, per l’integrazione con il Gruppo Fondiaria Sai

L’assemblea di Unipol Gruppo Finanziario (UGF) ha deliberato in sede straordinaria di attribuire la delega al consiglio di amministrazione ad aumentare il capitale sociale per un importo complessivo massimo di 1.100 milioni di euro, comprensivo dell’eventuale sovrapprezzo, mediante emissione di azioni ordinarie e privilegiate senza indicazione del valore nominale, aventi godimento regolare, da offrirsi in opzione agli azionisti in proporzione al numero di azioni dagli stessi detenuto, conferendo all’organo amministrativo ogni più ampia facoltà per stabilire modalità, termini e condizioni di detto aumento di capitale, nel rispetto dei limiti sopra indicati.

L’assemblea ha inoltre deliberato: di confermare in 25 il numero dei componenti il consiglio di amministrazione e di nominare, quale amministratore della società Adriano Turrini, il quale scadrà insieme agli amministratori in carica e, pertanto, in occasione dell’assemblea di approvazione del bilancio dell’esercizio 2012.

Leggi il comunicato completo

Unipol, al consiglio di amministrazione la delega ad aumentare il capitale sociale fino a un massimo di 1.100 milioni di euro, per l’integrazione con il Gruppo Fondiaria Sai ultima modifica: 2012-03-21T17:08:38+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: