Unipol: completato l’aumento di capitale deliberato dal cda il 21 giugno e il 12 luglio

Unipol Gruppo Finanziario S.p.A. ha reso noto che ieri è stata data completa esecuzione all’aumento di capitale deliberato dal consiglio di amministrazione in data 21 giugno e 12 luglio 2012. Le banche costituenti il consorzio di garanzia (Barclays, Credit Suisse, Deutsche Bank, Mediobanca, Nomura, UBS Limited, UniCredit Bank AG Succursale di Milano, Banca Akros, Banca Aletti, Banca Carige e Centrobanca) hanno sottoscritto, ai sensi del contratto di garanzia stipulato in data 13 luglio 2012, tutte le 86.021.240 azioni ordinarie (pari al 20,34% delle azioni ordinarie di nuova emissione) e le n. 90.210.600 azioni privilegiate (pari al 34,64% delle azioni privilegiate di nuova emissione) non sottoscritte al termine dell’offerta in borsa, per un controvalore complessivo pari ad euro 259.997.815,00.

L’Aumento di capitale, si legge in un comunicato, si è pertanto completato con l’integrale sottoscrizione delle n. 422.851.420 azioni ordinarie e delle n. 260.456.660 azioni privilegiate, per un controvalore complessivo pari ad Euro 1.099.648.083,50. Il nuovo capitale sociale di Unipol Gruppo Finanziario risulta, quindi, pari ad euro 3.365.292.295,47, di cui euro 2.082.543.243,71 rappresentato da azioni ordinarie ed Euro 1.282.749.051,76 rappresentato da azioni privilegiate, tutte prive di indicazione del valore nominale. Le azioni in circolazione ammontano, complessivamente, a n. 717.473.484, di cui n. 443.993.991 azioni ordinarie e n. 273.479.493 azioni privilegiate. L’attestazione dell’esecuzione dell’aumento di capitale UGF sarà depositata, ai sensi dell’art. 2444 del codice civile, presso il Registro delle Imprese di Bologna nei termini di legge. Unipol Gruppo Finanziario ha inoltre reso noto che, in data odierna, in esecuzione dell’impegno a suo tempo assunto nei confronti di Fondiaria-SAI S.p.A., ha provveduto a sottoscrivere n. 240.609.096 azioni di risparmio di categoria B di detta società, rimaste inoptate all’esito dell’offerta in borsa, per un controvalore di Euro 135.944.139,24. Tali azioni rappresentano il 74,78% del nuovo capitale sociale di Fondiaria-Sai costituito da azioni di risparmio di categoria B; ha acquisito, dalle banche facenti parte del consorzio di garanzia dell’aumento di capitale di Fondiaria-SAI, n. 14.254.110 azioni ordinarie di detta societa’, rimaste inoptate all’esito dell’offerta in borsa, per un controvalore di Euro 14.254.110,00. Tali azioni, unitamente alle n. 30.853.620 azioni ordinarie sottoscritte lo scorso 10 settembre, mediante esercizio dei diritti di opzione acquistati nel corso dell’offerta in borsa, rappresentano il 4,9% del capitale sociale ordinario di Fondiaria-SAI post aumento di capitale.

 


 


Unipol: completato l’aumento di capitale deliberato dal cda il 21 giugno e il 12 luglio ultima modifica: 2012-09-14T13:07:02+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: