Lotta alla criminalità economico-finanziaria e al riciclaggio, nel 2015 intensa attività della Guardia di Finanza nelle province di Varese, Como e Pavia

Guardia di FinanzaNel corso del 2015 la Guardia di Finanza ha svolto un’intensa attività indirizzata alla lotta contro criminalità economico-finanziaria e riciclaggio.

Nella provincia di Varese le Fiamme Gialle hanno eseguito 86 accertamenti economico-patrimoniali, di cui 29 a carico di condannati e/o indiziati di appartenere ad associazioni mafiose e loro prestanome, che hanno riguardato sia persone fisiche che giuridiche. Nel settore del contrasto al fenomeno del riciclaggio, si legge in una nota della Guardia di Finanza, sono stati effettuati 85 interventi con la denuncia di 116 persone, di cui 2 in stato di arresto. Le somme oggetto di riciclaggio accertate, sono state pari a 820 milioni di euro con il sequestro di oltre 2 milioni di euro. Nelle indagini svolte nei settori dei reati societari, fallimentari, bancari e finanziari, sono stati denunciati 68 soggetti, nonché accertate distrazioni patrimoniali in danno di società fallite per oltre 11 milioni di euro. I controlli svolti ai valichi di confine, sia terrestri che presso il locale aeroporto di Malpensa in entrata e/o uscita dal territorio nazionale, ai fini della verifica delle norme sulla circolazione transfrontaliera di valuta, hanno consentito di riscontrare 4.066 violazioni amministrative connesse al trasferimento di valuta contante superiore ai limiti fissati dalla legge, che hanno permesso di intercettare valuta e titoli per oltre 62 milioni di euro. Sono stati sottoposti a sequestro euro 727.016.

Nella provincia di Como le Fiamme Gialle hanno eseguito accertamenti economico-patrimoniali nei confronti di 39 persone fisiche che hanno permesso di avanzare all’A.G. proposte di sequestro di beni per oltre 578 milioni di euro ed effettuato sequestri per un valore di 771.278 euro. Sono state approfondite 118 segnalazioni di operazioni sospette al fine di individuare i flussi finanziari di provenienza illecita. Per quanto concerne il contrasto al traffico di valuta, i controlli nelle aree doganali hanno consentito di intercettare complessivamente circa 15,7 milioni di euro in valuta e titoli, oggetto di irregolarità, e di sequestrare oltre 2,7 milioni di euro. Sono stati incassati 465.935 euro quale oblazione e sono state contestate 704 infrazioni alla normativa valutaria. E’ stata inoltre acquisita documentazione (estratti conto, libretti di assegni, carte di credito, bancomat, ecc.) attestante presumibile disponibilità di valuta all’estero per un valore stimato di circa 222,7 milioni di euro, e che costituirà base per sviluppi investigativi delle posizioni reddituali degli intestatari, che verranno svolte dai Reparti della Guardia di Finanza territorialmente competenti.

Nella provincia di Pavia sono stati eseguiti 61 accertamenti economico-patrimoniali a carico di condannati e indiziati di appartenere ad associazioni mafiose e loro prestanome che hanno consentito di avanzare all’autorità giudiziaria proposte di sequestro per oltre 93 milioni di euro. Eseguiti provvedimenti di sequestro ai sensi della normativa antimafia per 150.000 euro. In materia di riciclaggio ed autoriciclaggio sono state condotte 6 indagini e attività di polizia giudiziaria che hanno portato alla denuncia di 15 persone, 4 delle quali arrestate. 15 sono, invece, le persone sanzionate per violazioni connesse al trasferimento di valuta contante superiore ai limiti fissati dalla legge. Nell’azione di contrasto all’usura sono stati deferite all’autorità giudiziaria 5 persone. Nelle indagini svolte nei settori dei reati societari, fallimentari, bancari, finanziari e di borsa sono stati denunciati 38 soggetti di cui 3 tratti in arresto e sequestrati beni mobili, ed immobili per circa 2 milioni euro.

Lotta alla criminalità economico-finanziaria e al riciclaggio, nel 2015 intensa attività della Guardia di Finanza nelle province di Varese, Como e Pavia ultima modifica: 2016-03-15T22:58:25+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: