Welfare day, a Roma il 17 giugno

Welfare Day LogoIl 17 giugno a Roma, a Palazzo Colonna, in via Santissimi Apostoli 66, c’è la quarta edizione del Welfare Day. Quest’anno l’iniziativa è finalizzata a promuovere un dibattito costruttivo sulle linee guida della nuova sanità integrativa. Il programma dell’evento è articolato in 4 Gruppi di lavoro: Sanità Integrativa e Territorio, Sanità Integrativa e Contrattazione Collettiva, Forme di Sanità Integrativa a confronto e Sanità Integrativa in Azienda.

Il Welfare Day, si legge sul sito della manifestazione (www.welfareday.it) è un evento dedicato ai protagonisti del Welfare Integrativo nella sua più ampia accezione (assistenza sanitaria, previdenza complementare, coperture integrative per non autosufficienza, premorienza, inabilità, infortunio e inoccupazione), ha lo scopo di fornire spunti di riflessione sulle potenzialità della Sanità Integrativa e sul contributo che può garantire nell’ambito di una riorganizzazione complessiva del nostro sistema di Welfare ispirato non solo ai principi della solidarietà e dell’universalismo ma anche ai valori dell’efficienza e della qualità. Il settore dei Fondi Sanitari integrativi, infatti, riteniamo possa rappresentare una straordinaria risorsa per il nostro Paese venendo incontro al contempo alle crescenti aspettative di tutela dei cittadini.

“People First!”, “la persona prima di tutto”, è lo slogan scelto per questa iniziativa in continuità ideale con i lavori del Social Summit di Roma e con l’obiettivo di rimarcare che la centralità della persona debba rappresentare la direttrice principale in qualsiasi azione di rivisitazione dei termini del patto sociale su cui si fonda la coesione della nostra società.

Il Welfare Day è inoltre l’occasione per approfondire tematiche di particolare interesse, promuovere un confronto sul nuovo modello di Welfare delineato dal Libro Bianco e valutare soluzioni per garantire il miglior funzionamento di fenomeni che hanno origine nella contrattazione collettiva.

Partecipano al Welfare Day il ministero della Salute, il ministero del Lavoro, il Cnel, i docenti universitari, gli esperti del settore, le federazioni di categoria, i fondi e gli enti oltre alle parti sociali che hanno promosso la costituzione di fondi categoriali.

Welfare day, a Roma il 17 giugno ultima modifica: 2014-06-05T11:38:34+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: