Welfare integrativo, Cf Assicurazioni presenta Cf WellFare

Cf Assicurazioni LogoCf Assicurazioni, compagnia di cui il Gruppo Tecnocasa è azionista di maggioranza, ha condotto una ricerca con Emf Group, società di consulenza specializzata nel marketing  dei servizi finanziari, per testare il livello di interesse verso il welfare integrativo, analizzare le barriere allo sviluppo e approfondire le opportunità offerte in questo ambito.

L’indagine, rivolta a un campione costituito da circa 11.000 intermediari assicurativi, ha evidenziato un significativo interesse verso il welfare integrativo, considerato una leva importante per lo sviluppo del business assicurativo.

La maggior parte degli intervistati (70%) guarda con interesse al tema del welfare, ma solo una parte di essi (45%) si dichiara effettivamente attivo nella proposizione di specifiche soluzioni.

Tra le principali barriere da superare per favorire lo sviluppo di questo comparto, viene citata la mancanza di un’offerta assicurativa adeguata (59% dei rispondenti), seguita dalla scelta degli intermediari di concentrarsi sul collocamento di altre tipologie di prodotti (54%). Tra le ulteriori motivazioni che frenano la crescita del welfare integrativo emerge anche la formazione carente della rete distributiva, evidenziata dal 25% degli intervistati.

In questo scenario Cf Assicurazioni ha lanciato recentemente Cf WellFare, una  polizza esclusiva che offre in modo integrato, attraverso un unico contratto, prevenzione, protezione, tutela della salute e risparmio previdenziale, in ogni momento della vita con una logica Life Cycle.

Si tratta di un cambiamento significativo del sistema di offerta, attraverso una proposizione  innovativa, accessibile e integrata che aiuta il cliente a tutelarsi dagli imprevisti della vita e a garantirsi una maggiore serenità finanziaria.

Welfare integrativo, Cf Assicurazioni presenta Cf WellFare ultima modifica: 2017-09-26T12:10:58+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: