Wtw acquisisce Dm Insurance Broker

Wtw (Willis Towers Watson), società attiva in consulenza, brokeraggio e offerta di soluzioni alle imprese e alle istituzioni, ha annunciato oggi l’acquisizione di Dm Insurance Broker, società con sede a Roma e specializzata in fideiussioni e cauzioni.

Dm Insurance Broker fornisce servizi di brokeraggio a grandi aziende, con un team di esperti che offre una vasta gamma di soluzioni assicurative al mercato italiano. L’azienda è stata fondata nel 1996 dall’attuale amministratore delegato Vito Di Maio e i volumi garantiti hanno raggiunto i 4 miliardi di dollari nel 2021. Dm offre prodotti e servizi, incentrati su fideiussioni e cauzioni in diversi settori industriali.

Il fondatore e amministratore delegato di Dm, Vito Di Maio, è ben noto al management di Wtw Italia, e il team di DM è particolarmente apprezzato per le competenze strategiche e l’esperienza nel settore cauzioni – ha dichiarato Gianmarco Tosti, head of mediterranean region e italy country manager di Wtw . Con l’acquisizione di DM, siamo lieti di rafforzare le opportunità strategiche per aumentare la nostra quota di mercato e la nostra competenza in una linea di business che sarà molto richiesta grazie a quanto previsto per l’Italia nel Recovery plan europeo. Questa acquisizione raddoppierà le nostre entrate nell’ambito delle cauzioni in Italia“.

“Sono entusiasta di entrare nel cda di Wtw Italia, conoscendo ormai da molti anni la società e il suo team a cui sono legato da un rapporto di forte fiducia e stima. Grazie a questa operazione i clienti storici di Dm potranno disporre di ulteriore know-how, innovazione, tecnologia e un esteso network internazionale”, ha commentato Vito Di Maio, che dopo l’acquisizione di Dm Insurance Broker è entrato a far parte del consiglio di amministrazione di Wtw Italia.

Questa acquisizione è un chiaro segnale che dimostra il forte impegno nei confronti del mercato italiano e le nostre più ampie ambizioni in tutta Europa. DM Insurance Broker é un’azienda ad alte prestazioni e, acquisendola, rafforziamo le nostre capacità e l’offerta ai clienti in Italia. Vediamo un grande potenziale nel mercato italiano e l’acquisizione rientra nella nostra strategia a lungo termine per la crescita in questo Paese“, ha aggiunto Anne Pullum, head of europe e head of corporate risk & broking Europe di Wtw.