Yellen, Fed: “La politica monetaria resterà accomodante”

Fed

La sede della Fed a Washington

La Fed è intenzionata a proseguire la “graduale riduzione degli stimoli monetari fondati sugli acquisti di bond”. Lo ha rivelato il presidente dell’istituto Janet Yellen nel corso della sua audizione alla Commissione congiunta del Congresso. Dagli originari 85 miliardi di dollari al mese spesi per comprare titoli del Tesoro e obbligazioni garantite da mutui, la Fed è scesa gradualmente a partire dallo scorso dicembre a 45 miliardi.

Per la numero uno della banca centrale Usa “un elevato grado di politica monetaria accomodante resta necessario”. In ogni caso Yellen ha comunque rassicurato il Congresso su due punti: l’impostazione di politica monetaria e la regolazione dei Fed Funds (i tassi di interesse di riferimento della politica monetaria). L’impostazione di policy ”resterà altamente accomodante fino a che lo scenario sarà caratterizzato da bassa inflazione e da un mercato del lavoro dove il tasso di disoccupazione (6,3%, Ndr) resta elevato”. Per quanto concerne i Fed Funds, ”nessuna tempistica definita per il primo aumento dei tassi di interesse, alcuni membri del Fomc della Fed lo vedono nel 2015 o nel 2016. In ogni caso, ci vorrà del tempo prima che i tassi di interesse tornino a livelli normali”.

I dati dell’economia Usa hanno mostrato recentemente un recupero dell’espansione dopo una brusca frenata invernale condizionata dal maltempo, che ha visto il Prodotto interno lordo americano crescere al passo dello 0,1% del primo trimestre. Gli ultimi indicatori sul mercato del lavoro (288.000 nuovi occupati in aprile) e sul settore manifatturiero e dei servizi ha tuttavia mostrato che la pausa appare essere stata temporanea. Gli analisti prevedono un Pil in crescita del 3% o del 3,5% nel trimestre in corso.

Yellen ha parlato in proposito di “solida crescita” nel secondo trimestre, aggiungendo però che “se le condizioni sul mercato del lavoro sono migliorate significativamente, restano lontane dall’essere soddisfacenti”.

Yellen, Fed: “La politica monetaria resterà accomodante” ultima modifica: 2014-05-09T13:27:46+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: