Yellen, Fed: “Rischi per economia Usa. Non escludiamo tassi negativi”

Janet Yellen

Janet Yellen, governatore della Fed

”La crescita è rallentata molto nel quarto trimestre, ma prevediamo che riparta. Le condizioni finanziarie sono più stringenti e sostengono meno la ripresa: questo potrebbe avere un effetto sull’economia”. Richiamando l’attenzione sugli ultimi sviluppi non certo entusiasmanti del quadro economico internazionale, durante il suo intervento semestrale davanti al Congresso Usa la numero uno della Fed, Janet Yellen, ha aperto alla possibilità di una brusca inversione di rotta rispetto a quanto annunciato nei mesi scorsi: invece di salire i tassi potrebbero addirittura diventare negativi.

“Stiamo esaminando ancora i tassi negativi – ha spiegato Yellen – ma non abbiamo ancora completato le valutazioni”. Non è certo che “il sistema americano di pagamenti sarebbe in grado di gestire in modo facile una politica di tassi negativi”.

Tra i problemi che destano maggiori preoccupazioni per l’economia statunitense vi sono il rallentamento delle economie emergenti e della Cina e il crollo del prezzo del greggio.

Yellen, Fed: “Rischi per economia Usa. Non escludiamo tassi negativi” ultima modifica: 2016-02-12T10:27:18+00:00 da Paolo Tosatti

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: