Younited Credit aderisce a ‘Solidarietà Digitale’. Fino al 4 aprile prestiti con 20% di sconto sulle spese d’istruttoria

Younited Credit LogoYounited Credit, attiva nel campo del credito al consumo attraverso una piattaforma digitale e unica realtà del settore ad avere una licenza bancaria, ha deciso di aderire all’iniziativa di solidarietà digitale del Ministero per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione (Mid) per ridurre l’impatto economico del coronavirus sul tessuto sociale italiano.

A partire dal 12/03/2020 e fino a 03/04/2020, Younited Credit mette a disposizione di tutti i cittadini Italiani la possibilità di ottenere prestiti con il 20% di sconto sulle spese d’istruttoria attraverso la sezione della propria piattaforma Solidarietà Digitale.

La piattaforma di Younited Credit, con una procedura al 100% online e totalmente paperless, eroga a soggetti privati (singoli individui, famiglie, imprenditori) prestiti personali da 1.000 a 50.000 euro, che hanno una durata che va da un minimo di 6 mesi a un massimo di 7 anni, in modo semplice, trasparente e veloce: la risposta alla richiesta di finanziamento avviene in media in 24 ore.

Attiva in Italia dal 2016, dopo aver ottenuto la licenza ad operare da Banca d’Italia (Iscrizione num. 8054), la piattaforma di Younited Credit è partita in Francia nel 2011 e oggi è la più grande dell’Europa Continentale. A fine 2019, complessivamente la piattaforma aveva erogato oltre 300.000 prestiti per un valore complessivo di oltre 1,6 Miliardi di euro.

“Siamo contenti di fare la nostra parte e di partecipare all’iniziativa del Ministero – ha dichiarato Tommaso Gamaleri, ceo Italia di Younited Credit -. Rinunciando a una parte dei nostri ricavi, rendiamo meno onerose le spese di istruttoria per gli italiani afflitti da questa emergenza. Nell’attuale contesto di mobilità ridotta, Younited è uno dei pochi istituti di credito con il quale il cittadino può efficacemente finalizzare un finanziamento, grazie a procedure già 100% online”.