Zenith Service nella cartolarizzazione del gruppo Iccrea finanziata dalla Bei

37

Zenith Service LogoZenith Service s.p.a. ha partecipato alla cartolarizzazione pubblica del gruppo Iccrea Banca, avente a oggetto un portafoglio di prestiti, chirografari e garantiti, erogati a pmi da parte di 14 banche appartenenti al Gruppo Bancario Coperativo Iccrea.

I titoli asset-backed, si legge in una nota, sono stati emessi in diverse classi per un valore totale di 519.430.000 euro e collocati ad investitori istituzionali. Una parte delle note sono state sottoscritte dalla European Investment Bank (Bei), la banca sponsorizzata dall’Unione Europea, specializzata nel finanziamento a piccole e medie imprese.

Le note di classe senior sono state quotate presso la borsa di quotazione irlandese e sono dotate di rating.

La nuova operazione è stata strutturata da Iccrea Banca in qualità di co-arranger, tramite la società veicolo “Credico Finance 18 S.r.l.”, costituita e messa a disposizione da Zenith Service, che nell’operazione svolge i ruoli di Calculation agent e Back-up Servicer. Servicer dell’operazione sono le banche aderenti all’operazione ed appartenenti al Gruppo Bancario Coperativo Iccrea.

“Felici di aver partecipato ad una operazione che vede coinvolta in prima linea la Banca Europea per gli Investimenti quale partner finanziario di uno dei più importanti gruppi bancari italiani a sostegno delle attività artigianali e rurali del nostro Paese”, ha commentato Umberto Rasori, amministratore delegato di Zenith Service.