Zurich, un utile netto in crescita del 6%

rispetto all’esercizio precedente è stato il direttore generale Martin Senn, il quale ha dichiarato “teniamo gli occhi aperti”, facendo intendere che siano pronti a cogliere delle nuove opportunità presenti sul mercato.

Lo scorso anno l’utile operativo è aumentato dell’8%, a 5,9 miliardi. Anche i remi sono cresciuti da 51,9 a 53,8 miliardi di dollari. Grazie alla mancanza di sinistri di grandi dimensioni, la combined ratio (il rapporto tra i costi dei sinistri e altre spese rispetto ai premi) è migliorata dell’1,3% al 96,8%. Il risultato operativo del comparto è diminuito del 2% a 3,46 miliardi.

Il gruppo ha reso noto che lo svizzero Josef Ackermann, attualmente ceo di Deutsche Bank, dovrebbe entrare nel consiglio di amminstrazione di Zurich Financial Services. La sua nomina verrà decisa il 30 marzo dall’assemblea generale degli azionisti.

Zurich, un utile netto in crescita del 6% ultima modifica: 2010-02-08T11:08:48+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: